Menu sport


Inizio scoppiettante in questa prima giornata del campionato di Prima categoria.

Nessun pareggio 24 gol realizzati e ben 5 vittorie esterne.

Grosse sorprese, a secondo dei pronostici non ci sono state se vogliano essere sinceri, ci aspettavamo qualcosa di più dalle eugubine A. Gualdo Fossato e Padule S.Marco ma del resto guardando alle nostre formazioni alto tiberine ci va bene così.

Tutte sconfitte le 4 neo-promosse a dimostrazione che il salto di categoria almeno nelle prime gare di campionato si paga.

Una tripletta quella di Berradi della Virtus Sangiustino e le doppiette di Pica-S.Lorenzo Lerchi, Ceccarini-Selci Nardi, Leba-Tiberis e Levato-Cerqueto hanno animato questa giornata che ha fatto divertire i tifosi.

Francesco Gennari, altro bomber di razza, regala la vittoria al Cerbara nella gara interna contro il Padule S.Marco dopo aver controllato la partita e nel finale respingendo gli assalti degli eugubini alla ricerca del pari.

Invece Pellegrino e Atif su calcio di punizione, con gol a cavallo dei due tempi regolano l’Atletico Gualdo Fossato con una prestazione maiuscola e di molta intensità.

L’atra eugubina Cerqueto invece, in terra perugina di Ponte Felcino regola per 2-0 il Pontevilla grazie a Levato giocatore di categoria superiore.

Buona e bella la vittoria dei Pierantonio Cosmos che vincono fra le mura amiche, contro il Promano per 3-1, dopo essere passati in vantaggio nei primi minuti di gioco al 3′ con Scappini sono stati raggiunti dal pari di Atif; quindi ci pensa Arcelli ha riportare in vantaggio i locali di mister Riberti che poi, nella ripresa chiudono il conto con Vispi.

Palla partita a Casa del Diavolo, dove i locali del Resina sono stati sconfitti dalla Tiberis per 3-2.

Leba porta in vantaggio i suoi raggiunti dal pari di Mattiacci.

Ad inizio ripresa il Resina in vantaggio con Montacci subito raggiunti ancora dal gol di Leba.

A due minuti dalla fine Giulietti cala l’asso e regala il successo ai bianco-azzurri.

Un’altra doppietta decide il match di Montecastelli dove Ceccarini, prima su rigore e poi in contropiede regalano il successo al Selci Nardi con il Montecastelli con qualche recriminazione per aver fallito anche un calcio di rigore.

La gara di Fraticciola alla fine ha visto la vittoria striminzita del S.Lorenzo Lerchi per 3-2 ma gli ospiti di Migliorati erano in vantaggio 3-0 grazie alla doppietta di Pica, secondo gol su calcio di rigore e gol di Bianchi nel finale i locali accorciano prima con  Pastorelli e poi in pieno recupero con il rigore realizzato da Radicioni.

Netta e sonante la vittoria per la Virtus Sangiustino ad Umbertide grazie ad uno scatenato Berradi autore di una tripletta, con il primo centro su calcio di rigore.

In settimana si chiuderà il mercato e chissa se qualche squadra in questi ultimi giorni cercherà di tamponare il possibile, dopo questa prima giornata stà di fatta che domenica si torna in campo per un’altra interessante giornata dove spicca S.Lorenzo Lerchi-Calzolaro e Tiberis-Pierantonio Cosmos.

di Stefano Poggini



Commenti


Informazioni

Email redazione: info@altoteveresport.it

Spoletosport

Folignosport