Menu sport


Festività Pasquali appena concluse, si ritorna in campo per le ultime quattro sfide decisive per gli obbiettivi di campionato prefissati, con le nostre alto tiberine che si lottano ancora questo stupendo campionato. Il S.Lorenzo Lerchi in trasferta a Umbertide, sulla carta ha il turno favorevole n quanto affronterà una squadra, la Tiberis che ha ottenuto la salvezza anticipata e in queste ultime gare solo l’orgoglio ha da vendere, in campo. La Virtus Sangiustino, la prima inseguitrice, in casa affronta il Promano, che deve guardarsi bene intorno, nelle ultime 5 gare ha conquistato solo 2 punti e con la vittoria di alcune delle squadre che lottano per la salvezza, si è vista avvicinare e quindi ridurre la soglia salvezza diretta ai minimi termini. Sarà quindi gara vera ed importante a San Giustino, dove tra l’altro arriva Giulio Franceschini, in casa sua, vorrà vendere cara la pelle, ma i giallo-rossi ormai non devono più guardarsi intorno e tirare diritti con la speranza che la capolista Selci Nardi perda qualche colpo. Al Nocchi, arriva il Padule S.Marco quarta in classifica. Per uno strano destino, la squadra di Pierotti, dopo una stagione entusiasmante, in questo finale sembra pagare un po’ la fatica e la sfida di Selci è un crocevia importante, perché gli eugubini potrebbero scivolare, piano-piano sotto la soglia play-off prevista e quindi vorranno riscattarsi dopo la battuta d’arresto interna del turno pre-pasquale. Ora al Selci Nardi distrazioni potrebbero essere fatali, in quanto le avversarie, devono si vincere sempre e sperare, mentre la squadra di Barontini ha tutto nelle sue mani, se non sbaglia, i giochi sono fatti. Nella lotta alla salvezza, le nostre alto tiberine, si sono viste raggiungere dall’Atletico Gualdo Fossato, grazie ai 3 successi consecutivi e quindi la lotta si fa davvero piena di insidie. I fossetani, vogliono continuare questa striscia in casa contro il Cerbara, che insegue il quinto posto per poi all’ultima giornata fare i conti se possa o meno servire per i play-off. Montecastelli-Monte Acuto, invece sarà gara importantissima, con la squadra di Pannacci che se dovesse fare risultato, ricaccerebbe indietro gli attacchi che gli vengono da dietro, anche dello stesso Monte Acuto, che crede e vuole fortemente questa salvezza, anche attraverso i play-out da dove vorrebbe partire con una griglia favorevole. Chi sembra invece, aver perso lo smalto della prima parte di stagione, è il Resina che nel girone di ritorno ha conquistato soltanto 3 punti e la vittoria manca ormai da 11 turni. Giocherà in trasferta a Ponte Felcino contro il Pontevilla e conquistare punti in questa trasferta sarebbe veramente importante. Completano il quadro delle gare due match che sulla carta dicono poco alla classifica. Il Cerqueto in casa affronta la retrocessa Fratticiola e a Calzolaro i locali affrontano il Pierantonio.
1    ATLETICO GUALDO FOSSATO CERBARA Edoardo Berno Foligno
1    CALZOLARO PIERANTONIO COSMOS Federico Granci Citta’ di Castello
1    CERQUETO CALCIO FRATTICIOLA SELVATICA Giulia Cannizzaro Foligno
X    MONTECASTELLI MONTE ACUTO Daniele Cravotta Citta’ di Castello
X    PONTEVILLA RESINA Vittorio Ricci Perugia
1    SELCI NARDI PADULE S.MARCO Matteo Giorgi Citta’ di Castello
2    TIBERIS SAN LORENZO LERCHI Luca De Pascalis Perugia
1    VIRTUS SANGIUSTINO PROMANO Giuseppe Ciorba Perugia

A cura di Stefano Poggini



Commenti


Informazioni

Email redazione: info@altoteveresport.it

Spoletosport

Folignosport